I professionisti della sede di New York sono specializzati nell’assistenza e consulenza a imprese straniere che investono negli Stati Uniti.

In particolare, l’ufficio di New York offre assistenza e consulenza nei seguenti ambiti:

  • societario, prestando consulenza legale su tutti gli aspetti della vita di un'impresa, dalla formazione, allo sviluppo e alla gestione;
  • contrattuale, prestando assistenza nelle vendite dirette dall’estero verso gli Stati Uniti, nella strutturazione della rete commerciale americana, nella negoziazione e redazione di qualsiasi contratto commerciale tra cui, per esempio, acquisizione o cessione di partecipazioni sociali e/o azienda, licenza di proprietà intellettuale, fornitura e franchising;
  • immobiliare, per esempio, nella negoziazione e redazione di contratti di locazione o compravendita di immobili così come anche nei relativi contratti di finanziamento;
  • lavoro e immigrazione, negoziando e redigendo contratti di lavoro e/o nell'ottenimento di visti per investitori e lavoratori stranieri. I professionisti della sede di New York assistono sia i soggetti apicali di imprese straniere che hanno investito mediante la propria attività di impresa negli Stati Uniti e puntano a ottenere un visto per investimento, sia le imprese che intendono collocare i propri dipendenti negli Stati Uniti e dunque ottenere i visti di lavoro per questi ultimi.

Lo Studio, inoltre, collabora stabilmente con l’ufficio di Milano offrendo la consulenza e l’assistenza alle imprese che investono in Paesi soggetti a restrizioni commerciali e sanzioni economiche, prestando assistenza e consulenza nell’attività di compliance.

I professionisti offrono altresì assistenza in ambito giudiziale e in particolare nel contenzioso commerciale internazionale e in materia di proprietà intellettuale. Sono fluenti in italiano e francese e sono ammessi ad esercitare anche in Paesi stranieri come Italia e Canada.

Infine, l’ufficio di New York, anche in collaborazione con studi legali canadesi, assiste imprese straniere che hanno rapporti commerciali con il Canada.